Osservatorio Coronavirus e Turismo Online

Il coronavirus sta influenzando le nostre vite e, come conseguenza diretta, i nostri mercati.
Tra i settori maggiormente colpiti spicca sicuramente il turismo, segnato dalle normative applicate dai singoli Paesi e dalla paura dilagante.
Per poter governare un problema, fornendo interventi diretti e tempestivi, bisogna conoscerne l’entità e le singole criticità.
È necessario avviare un monitoraggio costante: fotografare il momento presente, comparandolo con il passato, ipotizzare eventuali scenari futuri.
L’osservatorio “Coronavirus e Turismo Onlineutilizza i dati relativi alle ricerche prodotte dagli utenti su Google per analizzare la domanda del settore turistico.
Si focalizza sul turismo incoming proveniente dall’Italia, dal Regno Unito, dalla Francia, dalla Germania e dagli Stati Uniti.

Gli indicatori forniti dall’Osservatorio:
analisi dei trend delle parole chiave; indica l’andamento di una determinata parola chiave su Google (rispetto al suo picco massimo e minimo di ricerche).
analisi delle occorrenze delle parole chiave; indica il numero di volte in cui viene cercata una determinata parola chiave su Google.

Grazie al collegamento diretto con i servizi di Google, gli indicatori ci permettono di analizzare – in tempo reale – come si sta muovendo la domanda turistica.
Dal numero di ricerche non dipende naturalmente una conversione diretta (potrei cercare 100 volte un albergo e poi non prenotare), ma la loro tendenza fornisce uno scenario decisamente interessante e utile, per pianificare la corretta strategia di intervento.

domanda online proveniente dall’Italia
domanda online proveniente dal Regno Unito
domanda online proveniente dalla Francia
domanda online proveniente dalla Germania
domanda online proveniente dagli Stati Uniti


fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends


fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends


fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends


fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends


fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends

fonte: Google Trends


Iscriviti alla newsletter e ricevi gli aggiornamenti relativi all’Osservatorio.
I tuoi dati verranno trattati rispetto alle vigenti normative in materia di privacy e GDPR. Il responsabile per il trattamento dei dati è Andrea Longo (andrea.longo@industrysite.it); potrai cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento.

Lavori nel settore turistico? I tuoi suggerimenti sono preziosi!
Compila il form proponendo modifiche e integrazioni all’Osservatorio.